giovedì 22 aprile 2010

AMO


Amo tutto ciò che è stato,

tutto quello che non è più,

il dolore che ormai non mi duole,

l’antica e erronea fede,

l’ieri che ha lasciato dolore,

quello che ha lasciato allegria

solo perché

è stato,

è volato

e oggi è già un altro giorno.

(Fernando Pessoa)

2 commenti:

Cicabuma ha detto...

Grazie per questa bella poesia.
Un bacio
Francesca

Canzone Per Castor ha detto...

Anche a me piace molto Pessoa.
Grazie per la condivisione poetica :)
mari